Una giornata così importante per i lavoratori non può passare sotto silenzio: la situazione che stiamo vivendo è drammatica e lo diventerà ancora di più con l’aggravarsi della crisi economica. Nel pieno rispetto delle regole e delle disposizioni del Governo e dell’istituto Superiore di Sanità chiediamo a gran voce la possibilità di aprire le nostre attività commerciali. Noi ci impegniamo a profondere i più grandi sforzi in termini di igiene, protezione e sicurezza verso tutti, clienti e lavoratori.

Questo il nostro appello di oggi sui principali quotidiani del Veneto. Un appello che speriamo venga ascoltato subito.